Brand Identity e Food Blog - Progetto editoriale
"Kblog, Storie dalla cucina e altri racconti"

“Storie dalla Cucina”, il mio progetto di Brand Identity e Food Blog, può definirsi a tutti gli effetti un lavoro a 360°.
L’idea di creare questo blog nasce dalla voglia di rimettermi in gioco e analizzare il fenomeno dei blogger che da qualche anno spopola creando nuovi “miti” e professioni.
Quella che una volta era vista come una passione, un hobby, è diventato un vero e proprio lavoro, ma perché?
Come funziona, cosa sta dietro a siti perfetti che sono creati ad hoc ma sembrano semplicemente passioni casalinghe?
Da tutte queste mie domande e dalla voglia di mettere nuovamente per iscritto la mia passione per la cucina nasce “Kblog | Storie dalla cucina e altri racconti”.
Il blog è un progetto editoriale complesso; dietro a post periodici c’è un lavoro di programmazione, di tempi, di orari da rispettare.
La composizione del testo e quella fotografica devono essere pensate ad hoc; veri e proprio set fotografici, seppur casalinghi, studiati per attrarre il lettore e rendere il sito più appetibile; ore di lavoro per pochi minuti di lettura.

Brand Identity e Food Blog, il progetto

grafica carta intestata
grafica per food truck
Ho gestito personalmente ogni fase del progetto dalla creazione dell’identità al sito web ed infine alla gestione dello stesso.
Il nome descrive esattamente il suo contenuto, essendo le ricette dei veri e propri racconti che arrivano dalla cucina, “K” invece sta per Kitchen.
Per il sito web non avevo troppe esigenze, doveva essere semplice da leggere e da navigare; in un blog ciò che conta sono i contenuti.
Ho scelto la piattaforma CMS di WordPress utilizzando un tema basico al quale ho poi apportato piccole modifiche per renderlo adatto alle mie esigenze.

Trovare il nome e realizzare il sito sono solo parte del progetto, avevo bisogno di un logo e un marchio.
Dopo varie prove sono arrivata a stilizzare un uovo all’occhio di bue, mi piacevano i colori e la semplicità delle forme. Un’immagine semplice e diretta che faccia capire di cosa tratta il mio sito.

Una volta decise e realizzate tutte queste cose si arriva al cuore del progetto: i testi e le fotografie mettendo in pratica gli studi sulla SEO e sperimentando con la macchina fotografica.
Al blog è stato poi affiancato un profilo Instagram, i social network sono utili se non indispensabili per un blog.

Kblog
è un progetto in divenire, un “campo d’addestramento” dove mettere in pratica le conoscenze maturate negli anni e testare quelle nuove ma è anche un campo di studio dove analizzare uno dei fenomeni del momento: il “blogger”.

impaginazione libri di cucina
condividi